Antigram Gold

Antigram Gold

Etichetta

Scheda di Sicurezza

  • Composizione 
  • 100 g di prodotto contengono:
  • S-metolachlor puro g 86,5 (960 g/l)
  • coformulanti q.b. a g 100
  • Contiene S-metolachlor, nafta solvente, dodecilbenzensulfonato
  • di calcio e 2-Metil-1-propanolo

Confezione: 1 Lt
Patentino: SI

Antigram Gold è l’erbicida di Adama a base di S-Metolachlor per il diserbo di mais, soia, barbabietola da zucchero, girasole, pomodoro, fagiolo, spinacio e bietola da foglia e da costa.
Possiede attività residuale, agendo sulle infestanti come antigerminello sui semi in germinazione e per assorbimento radicale; si impiega su mais in pre e post-emergenza precoce e sulle altre colture in pre-emergenza o pre-trapianto.
Antigram Gold è altamente efficace sulle infestanti graminacee, nel rispetto delle colture autorizzate, risultando su mais il partner ideale di Sulcotrek.
Su Mais, infatti, la miscela Antigram Gold + Sulcotrek offre un controllo completo delle infestanti in pre e post-emergenza precoce.
Inoltre, in condizioni di adeguata umidità del suolo, la miscela manifesta un’efficace azione di contenimento delle popolazioni di Cipollino (Cyperus spp).

 34,00 (IVA 10% inclusa)

5 disponibili

Categorie: , Tag: Product ID: 5109

Descrizione

ANTIGRAM gold

Diserbante selettivo per le colture di mais, soia,
barbabietola da zucchero, girasole, pomodoro, fagiolo,
spinacio e bietola da foglia e da costa.
Concentrato emulsionabile

Composizione
100 g di prodotto contengono:
S-metolachlor puro g 86,5 (960 g/l)
coformulanti q.b. a g 100
Contiene S-metolachlor, nafta solvente, dodecilbenzensulfonato
di calcio e 2-Metil-1-propanolo

PRESCRIZIONI SUPPLEMENTARI
Non contaminare l’acqua con il prodotto o il suo contenitore. Non pulire il materiale d’applicazione in prossimità delle acque di
superficie. Evitare la contaminazione attraverso i sistemi di scolo delle acque dalle aziende agricole e dalle strade.
Usare guanti e tuta di protezione durante tutte le fasi di impiego. Per proteggere le acque sotterranee non applicare su suoli
contenenti una percentuale di sabbia superiore all’80%. Per proteggere gli organismi acquatici non trattare in una fascia di
rispetto di 5 metri dai corpi idrici superficiali. Per proteggere le piante non bersaglio non trattare in una fascia
di rispetto di 5 metri da vegetazione naturale.

INFORMAZIONI PER IL MEDICO
In caso di intossicazione chiamare il medico per i consueti interventi di pronto soccorso.
Terapia sintomatica. “Avvertenza” Consultare un Centro Antiveleni.
Caratteristiche di azione Il prodotto agisce come antigerminello sui semi in germinazione e per assorbimento radicale.
Erbe infestanti sensibili Giavone comune (Echinochloa crus-galli), Sanguinella comune
(Digitaria sanguinalis), Setaria (Setaria spp.), Giavone americano (Panicum dichotomiflorum), Sorghetta da seme (Sorghum
halepense), Coda di volpe (Alopecurus myosuroides), Amaranto comune (Amaranthus retroflexus), Fumaria (Fumaria officinalis),
Camomilla comune (Matricaria chamomilla), Porcellana comune (Portulaca oleracea), Centocchio comune (Stellaria media),
Veronica comune (Veronica spp.). Erbe infestanti mediamente sensibili Loglio (Lolium spp.), Avena selvatica (Avena spp.), Farinello
(Chenopodium album), Correggiola (Polygonum aviculare), Poligono convolvolo (Fallopia convolvulus), Poligono persicaria
(Polygonum persicaria), Erba morella (Solanum nigrum).

Epoca di impiego
Pre-emergenza.
Mais: anche in post-emergenza (massimo 3-4 foglie) purchè non siano nate le erbe infestanti.
Pomodoro trapiantato: 5-10 giorni prima del trapianto.
Spinacio e bietola da foglia e da costa: impiego nel periodo compreso tra febbraio e agosto.

Dosi di applicazione
Mais: 1,25-1,5 litri/ha
Soia, Girasole: 1-1,25 litri/ha
Barbabietola da zucchero: 0,4-0,5 litri/ha
Pomodoro: 1-1,5 litri/ha
Fagiolo: 1 litro/ha
Spinacio e bietola da foglia e da costa: 0,5 litri/ha
Diluire in 300-600 litri di acqua ad ettaro.
La scelta della dose è in funzione del tipo di terreno e della infestazione prevista; le dosi più elevate sono da adottare nei
terreni tendenzialmente argillosi o ricchi di sostanza organica e per combattere le infestanti mediamente sensibili.
Un buon grado di umidità del terreno subito dopo il trattamento favorisce l’azione del prodotto.
Le eventuali sarchiature che vengono effettuate dopo il trattamento devono essere molto superficiali per non
portare in superficie terreno con semi non a contatto con l’erbicida.

Fitotossicità
Il prodotto può essere fitotossico per le colture non indicate in etichetta.
Compatibilità
Avvertenza: in caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere
osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più
tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta.

ATTENZIONE
Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate in questa etichetta
Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato
Il rispetto di tutte le indicazioni contenute nella presente etichetta è condizione essenziale per assicurare l’efficacia del trattamento
e per evitare danni alle piante, alle persone ed agli animali
Non applicare con mezzi aerei Per evitare rischi per l’uomo e per l’ambiente seguire le istruzioni
per l’uso Operare in assenza di vento Da non vendersi sfuso
Il contenitore completamente svuotato non deve essere disperso nell’ambiente
Il contenitore non può essere riutilizzato

Informazioni aggiuntive

Peso 1,200 kg
Patentino

Si

Ti potrebbe interessare…

Minimum 4 characters