Almada 50 Sc

Almada 50 Sc

Etichetta

Scheda di Sicurezza

  • Composizione 
  • Dimetomorph puro g 44,25 (= 500 g/l)
  • Coformulanti q.b. a g 100

Confezione: 1 Lt
Patentino: SI

Almada 50 Sc è un fungicida a base di Dimetomorf dotato di attività citotropica e locosistemica, specifico per il controllo della peronospora. Una volta applicato il prodotto viene assorbito rapidamente (1-2 ore) e si rIdistribuisce all’interno della foglia dove esercita una protezione endoterapica nei confronti del fungo che si estende ai tralci e alla giovane vegetazione in via di formazione. Il principio attivo agisce sul fungo disgregandone la parete cellulare determinando la conseguente morte del patogeno.

 33,00 (IVA 10% inclusa)

Esaurito

Categorie: , Tag: Product ID: 4975

Descrizione

Almada® 50 SC

Fungicida antiperonosporico endoterapico per lattughe,
baby leaf e erbe fresche,patate e vite.

Composizione
Dimetomorph puro g 44,25 (= 500 g/l)
Coformulanti q.b. a g 100

PRESCRIZIONI SUPPLEMENTARI
Non contaminare l’acqua con il prodotto o il suo contenitore. Non pulire il materiale d’applicazione in prossimità delle acque di superficie. Evitare la contaminazione attraverso i sistemi di scolo delle acque dalle
aziende agricole e dalle strade. Per proteggere gli organismi acquatici, rispettare una fascia non trattata vegetata di 5 metri per vite, patata e
lattuga, dalle acque superficiali. In caso di applicazione con ugelli idraulici da trattore, l’operatore deve indossare guanti adatti durante le fasi di miscelazione/carico e indossare guanti durante l’applicazione per
patata e lattuga. In caso di applicazioni su vite con attrezzature pneumatiche l’operatore deve indossare tuta e stivali protettivi. In caso di
utilizzo di attrezzature manuali, indossare guanti durante le fasi di miscelazione e carico per vite; per applicazione manuale su patata e lattuga l’operatore deve indossare guanti durante le operazioni di miscelazione/carico, guanti e tuta impermeabile durante l’applicazione. In caso di rientro nella zona trattata, gli operatori devono indossare guanti protettivi.

INFORMAZIONI PER IL MEDICO
Sintomi
Dimetomorph – Ingestione: disturbi gastrointestinali, nausea, vomito, diarrea, dolori addominali, mal di testa, febbre; Inalazione: irritazione
del sistema respiratorio, tosse, dispnea, riniti, aumento della secrezione di muco; Contatto: irritazione di occhi, cute e mucose, lacrimazione oculare, congiuntiviti, dermatiti da contatto.
Terapia sintomatica.
Avvertenza: Consultare un centro antiveleni.

CARATTERISTICHE
ALMADA 50 SC è un fungicida a base di Dimetomorf dotato di attività citotropica e locosistemica, specifico per il controllo della peronospora. Una volta applicato il prodotto viene assorbito rapidamente (1-2
ore) e si rIdistribuisce all’interno della foglia dove esercita una protezione endoterapica nei confronti del fungo che si estende ai tralci e alla giovane vegetazione in via di formazione. Il principio attivo agisce
sul fungo disgregandone la parete cellulare determinando la conseguente morte del patogeno.

CAMPI DI IMPIEGO
Vite da vino e da tavola: contro Peronospora (Plasmopara viticola) impiegare alla dose di 0,5 l/ha con un volume di acqua compreso fra
100 e 1000 litri per ettaro. Si raccomanda comunque di impiegare un volume di acqua tale da garantire una completa bagnatura di tutta la
vegetazione trattata, in modo particolare in presenza di forme di allevamento molto espanse e voluminose. Il prodotto si può impiegare dalla fase di sviluppo vegetativo (dalle 7-8 foglie sviluppate) fino alla
chiusura grappolo (BBCH 18-77), con interventi medi ogni 10-12 giorni. Il prodotto presenta una ottima resistenza al dilavamento e garantisce
una protezione della vegetazione e del grappolo prolungata. Sono ammessi al massimo 3 interventi per ciclo vegetativo e non più di 2 interventi consecutivi.

Patata: contro Peronospora (Phytophtora infestans) impiegare alla dose di 0,4 l/ha con un volume di acqua compreso fra 500 e 1000 litri
per ettaro. Si raccomanda comunque di impiegare un volume di acqua
tale da garantire una completa bagnatura di tutta la vegetazione trattata, in modo particolare in presenza di coltura sviluppata. Il prodotto
si può impiegare dall’inizio dello sviluppo vegetativo (dalle 2-3 foglie
sviluppate) fino a inizio maturazione dei tuberi (BBCH 12-81), con interventi medi ogni 7-10 giorni. Il prodotto presenta una ottima resistenza al dilavamento e garantisce una protezione prolungata della
vegetazione. Sono ammessi al massimo 3 interventi per ciclo vegetativo e non più di 2 interventi consecutivi.

Lattughe e altre insalate (escluse le brassicacee) (pieno campo e serra): contro Peronospora (Bremia lactucae) impiegare alla dose di 0,4
l/ha con un volume di acqua compreso fra 500 e 1000 litri per ettaro. Si raccomanda comunque di impiegare un volume di acqua tale da
garantire una completa bagnatura di tutta la vegetazione trattata, in modo particolare in presenza di coltura sviluppata. Il prodotto si può
impiegare dall’inizio dello sviluppo vegetativo (dalle 2-3 foglie sviluppate) fino alla fase di pieno sviluppo (BBCH 12-49), con interventi medi ogni 7-10 giorni. Sono ammessi al massimo 3 interventi per ciclo
vegetativo e non più di 2 interventi consecutivi.

Su insalate da taglio (tipo babyleaf) a ciclo breve si può applicare una sola volta nel corso del ciclo vegetativo, dalle 2-3 foglie alla preraccolta (BBCH 12-25).

Basilico ed erbe fresche (pieno campo e serra): contro Peronospore (Peronospora behlbarii e altre) intervenire alla dose di 0,4 litri/ha con
un volume di acqua compreso fra 500 e 1000 litri per ettaro dalle 2-3 foglie vere alla raccolta (BBCH 12-49). Sono ammessi al massimo 3 interventi per ciclo produttivo e non più di 2 interventi consecutivi. Se ne raccomanda l’impiego in miscela con prodotti dotati di differente meccanismo di azione, al fine di prevenire l’insorgenza di forme di
resistenza da parte dei patogeni.

SOSPENDERE I TRATTAMENTI 28 GIORNI PRIMA DELLA RACCOLTA SU
VITE, 21 SU PATATA, 7 SULLE ALTRE COLTURE.

PREPARAZIONE DELLA MISCELA
Riempire parzialmente il serbatoio della macchina irroratrice, successivamente aggiungere il prodotto e completare il riempimento, mantenendo in costante funzionamento l’agitatore sia durante la preparazione che l’applicazione della miscela. Non preparare una quantità di
miscela superiore a quanto necessario.

Non rientrare nei campi trattati prima che i depositi sulle superfici fogliari siano completamente asciugati. Nel caso in cui un operatore entri nel campo, dovrebbero essere indossati guanti, pantaloni lunghi e
camicia a maniche lunghe.

ATTENZIONE
Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate in questa
etichetta. Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Il rispetto di tutte le indicazioni contenute nella presente etichetta è condizione essenziale per assicurare
l’efficacia del trattamento e per evitare danni alle piante, alle persone ed
agli animali. NON APPLICARE CON I MEZZI AEREI. PER EVITARE RISCHI PER
L’UOMO E PER L’AMBIENTE SEGUIRE LE ISTRUZIONI PER L’USO. OPERARE
IN ASSENZA DI VENTO. DA NON VENDERSI SFUSO. SMALTIRE LE
CONFEZIONI SECONDO LE NORME VIGENTI. IL CONTENITORE
COMPLETAMENTE SVUOTATO NON DEVE ESSERE DISPERSO
NELL’AMBIENTE. IL CONTENITORE NON PUÒ ESSERE RIUTILIZZATO.

Informazioni aggiuntive

Peso 1,200 kg
Patentino

Si

Minimum 4 characters